martedì 28.06.2016
caricamento meteo
Sections

Cinema

Con cuore puro

Regia di Lucrezia Le Moli

 

Soggetto e sceneggiatura  Amedeo Guarnieri

Direttore della fotografia  Bruno Fundarò

Montaggio  Cristina Flamini

Musica  Mauro Montalbetti

Interpreti  Umberto Galimberti, Maria Luisa Spaziani, Remo Bodei,
Marc Augé, Silvano Agosti

Produzione  Rai Cinema e Fondazione Teatro Due

Anno e durata  2012, 55’ 

 

PROGRAMMA PROIEZIONI

 

Sinossi
Il documentario chiama a confronto intellettuali e poeti per farli dialogare con vecchie e nuove generazioni di innamorati, tentando la via a una possibile saggezza del cuore, verso un traguardo capace a un tempo di restituire dignità al messaggio amoroso e scongiurarne la riduzione a ruolo di fenomeno illusorio e irrazionale.

 

Note di regia
“Ha ancora senso riflettere sull’amore? Oggi esiste una singolare forma di pudore intellettuale nell'accostarsi all'argomento eppure le domande che attraversano l'umano sentire sono innumerevoli e continue. Ogni relazione ha un destino temporaneo? Perché voglio essere amato proprio da quella donna? Di chi mi posso fidare? Quando si dice io ti amerò per sempre si dice una cosa vera? Che cosa è osceno?” (Lucrezia Le Moli)

 

Biografia dell’autore
Lucrezia Le Moli nel 2007 dirige il documentario Antigone e l’impero, un’indagine che prende le mosse dalla tragedia di Sofocle per arrivare a riflettere sull’assetto geopolitico contemporaneo. Nel 2009 firma il terzo episodio de L’Italia del nostro scontento, documentario prodotto da Rai Cinema, dove la lente d’ingrandimento si posa sul rapporto tra il cittadino e la politica. Del 2010 la realizzazione di Età 17 (al momento della scomparsa) cortometraggio voluto da Stefano Marroni, vicedirettore di Rai 3, e ispirato a un fatto di cronaca realmente accaduto. Nello stesso anno ha partecipato, fuori concorso, al Noir Film Festival di Courmayeur. Attualmente sta scrivendo la sceneggiatura, in collaborazione con Federica Pontremoli e Amedeo Guarnieri, del suo esordio cinematografico da regista.

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/02/2013 — ultima modifica 25/02/2013
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it