mercoledì 24.05.2017
caricamento meteo
Sections

Diffusione dell'esercizio cinematografico

Con la L.R. 12/2006 la Regione ha disciplinato l’apertura degli esercizi cinematografici.
La legge regionale attribuisce ai Comuni, e in particolare agli Sportelli unici per le Attività produttive, l’autorizzazione unica per l’insediamento degli esercizi cinematografici.
Le autorizzazioni per l’insediamento degli esercizi di interesse sovracomunale sono rilasciate previa attestazione di conformità al Programma regionale per l’insediamento di attività cinematografiche.

 
Come previsto dall'art. 8 della legge stessa, la Regione ha creato una banca dati delle sale cinematografiche, quale strumento di supporto all’attività di monitoraggio degli esercizi cinematografici. Grazie all'apposito modulo di rilevazione dei cinema, le amministrazioni comunali devono comunicare ogni variazione intervenuta all'interno del territorio di competenza.  

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/12/2011 — ultima modifica 09/09/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it