sabato 16.12.2017
caricamento meteo
Sections

FAQ - DOMANDE FREQUENTI

Avvisi per la presentazione di progetto relativi ad attività di Promozione culturale - anno 2017

PEC – Posta Elettronica Certificata

Cosa è:
La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica (che utilizza i protocolli standard della posta elettronica tradizionale) nel quale al mittente viene fornita, in formato elettronico, la prova legale dell'invio, della consegna e dell’integrità della email nonché dei documenti informatici (eventuali allegati).

A cosa serve?
Alla trasmissione di messaggi in formato elettronico, che possono contenere qualsiasi tipologia di informazione ed allegato, dei quali si voglia avere la certezza di recapito ed integrità. La PEC è nata per sostituire, dal punto di vista tecnico e legale, la Raccomandata postale con ricevuta di ritorno, o raccomandata AR. Così come avviene per la raccomandata AR, al mittente viene inviata una ricevuta che attesta la consegna del proprio messaggio al destinatario.

Ha valore legale?
Sì, ha lo stesso valore legale della tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento; quindi consente l'opponibilità a terzi dell'avvenuta consegna (il valore legale è sancito dal DPR n.68 dell'11 febbraio 2005).

Come viene usata:
La PEC utilizzata deve essere una PEC del soggetto proponente (nel caso di un’associazione deve essere quella dell’associazione, non del legale rappresentante o di altro referente). Nel caso l’Associazione non possieda ancora una PEC deve dotarsi di un proprio indirizzo PEC per potere presentare la domanda. Non è possibile presentare la domanda utilizzando un indirizzo PEC rispetto al soggetto richiedente. 

Sono un’associazione. Possiedo un indirizzo PEC ma non la firma digitale, posso presentare domanda?
Sì. La modulistica dovrà essere debitamente compilata e firmata, scansionata e inviata via PEC allegando fotocopia di un valido documento di identità del legale rappresentante.

Sono un’Associazione. Posso utilizzare la PEC di un socio dell’Associazione per inviare la domanda di contributo?
No. La domanda deve essere spedita esclusivamente dalla PEC ufficiale dell’Associazione. 

Ho presentato domanda al Registro regionale del volontariato e sto aspettando l’Atto di iscrizione. Posso fare domanda?
No. Al momento di presentazione della domanda il soggetto richiedente deve già possedere l’iscrizione.

Sono un’Associazione. Posso apporre virtualmente la marca da bollo?
Sì. Come normato dalla Legge n. 147/2013.

Associazioni Comuni

Cosa si intende per dimensione sovralocale?
Con il termine "dimensione sovralocale" si intende sovracomunale, considerando un progetto non legato a un territorio ristretto. Oltre a ciò, in ogni caso, si fa riferimento anche alla realizzazione di un progetto che pur svolgendosi in un unico comune coinvolge più soggetti (pubblici e/o privati) ed è rivolto a un bacino di utenza più ampio.

Le manifestazioni relative ai progetti presentati possono svolgersi anche fuori Regione?
Le manifestazioni finanziabili del progetto presentato debbono tenersi nel territorio regionale.

Nel caso il progetto sia presentato “in rete” con altre associazioni o Enti, questi devono essere tutti iscritti nel registro regionale o lo deve essere solo il proponente?
Il requisito obbligatorio di iscrizione ai Registri Regionali deve essere posseduto dall’Associazione o organizzazione titolare della domanda.

Tra le Istituzioni, possono partecipare le Fondazioni senza fini di lucro che prevedono per statuto la realizzazione di attività culturali?
Sì, anche le Fondazioni senza fini di lucro possono partecipare all’Avviso.

La domanda per la richiesta di contributo per l'anno 2017 dev'esser subordinata all'ottenimento di un finanziamento per l'annualità precedente, o sono ammesse prime istanze?
Sono ammesse istanze presentate per la prima volta.

Nel caso di un progetto di rete presentato da un’Associazione realizzato in collaborazione con altre associazioni o Enti, il requisito di iscrizione ai Registri regionali deve essere posseduto da tutti gli aderenti al progetto? Nel caso di progetto di rete è sufficiente che il requisito obbligatorio di iscrizione ai Registri regionali sia posseduto dall’associazione titolare della domanda.

Se un’iniziativa è già inserita all’interno di un progetto finanziato su altra legge del Settore cultura è possibile comunque presentarla all’interno di un nuovo progetto da parte di altra associazione o ente?
L’iniziativa non può essere presa in considerazione perché si tratterebbe in questo caso di doppio finanziamento.

Può partecipare una Cooperativa Sociale Onlus?
No. La Cooperativa Sociale non rientra tra i soggetti ammissibili in base all’Avviso approvato con Delibera di GR n. 24/2017.

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/01/2017 — ultima modifica 09/02/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it