sabato 16.12.2017
caricamento meteo
Sections

Promozione all'estero - Cultura d'Europa

Motus a Barcellona dal 28 al 30 luglio con due spettacoli "Too late! (antigone) contest#2" e "Alexis. Una tragedia greca"

Motus al GREC festival di Barcellona
Motus a Barcellona dal 28 al 30 luglio con due spettacoli "Too late! (antigone) contest#2" e "Alexis. Una tragedia greca"

Motus

In Too Late! Silvia/Antigone/Emone si confronta con Vladimir/Creonte, secondo un crudo meccanismo di esposizioni e sfide che amplificano, in modo subdolo, i giochi di potere fra padri e figli, ma anche quelli dei “Nuovi Dittatori” d’oggi, che, nascosti dietro alle retoriche del “benessere” e del successo a tutti i costi, tentano di ammaestrare anche i dichiarati disobbedienti.

Alexis è stato ucciso da un poliziotto ad Atene nel 2008, divenendo un'icona della rivolta giovanile. La sua morte ha innescato in Grecia delle proteste senza precedenti contro il sistema politico corrotto. Sulle tracce della Living-Antigone nei contemporanei movimenti di resistenza, Motus crea uno spettacolo che è ricerca documentaria e poetica al tempo stesso

Too Late!_(antigone)contest #2
ideazione e regia Enrico Casagrande & Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni e Vladimir Aleksic
una produzione Motus in collaborazione con Fondazione del Teatro Stabile di Torino e Festival delle Colline Torinesi
e il supporto di Magna Grecia Festival ’08, L’Arboreto – Teatro Dimora di Mondaino, Regione Emilia-Romagna e Ministero della Gioventù – Progetto GECO.
Syrma Antigónes, la traccia di Antigone, titolo del progetto complessivo, è l’antico nome di una località vicina a Tebe, secondo Pausania, dove pare sia avvenuta la morte di Polinice. Il progetto disegna una cartografia immaginaria del senso della rivolta. L’eroina di Sofocle, nella rilettura di Brecht è guida di questo percorso intrapreso nel 2008 da cui sono nati tre contest, performance intese come confronti/dialoghi fra Antigone-Silvia Calderoni e tre diversi attori: Benno Steinegger-Polinice, Vladimir Aleksic-Creonte e Gabriella Rusticali-Tiresia, dal titolo Let The Sunshine In, Too Late! e Iovadovia. Il progetto è stato portato a compimento dallo spettacolo Alexis. Una tragedia greca. 

Alexis. Una tragedia greca
di Enrico Casagrande e Daniela Nicolò
con Silvia Calderoni, Vladimir Aleksic, Benno Steinegger, Alexandra Sarantopoulou
Produzione Motus, ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione, Espace Malraux - Scène Nationale de Chambéry et de la Savoie - CARTA BIANCA, programme Alcotra coopération France Italie, Théâtre National de Bretagne/Rennes e il Festival delle Colline Torinesi; con il sostegno di Provincia di Rimini, Regione Emilia-Romagna e MiBAC.
"Nell’agosto 2010 siamo stati in Grecia per rintracciare testimonianze dirette sull’uccisione da parte di un poliziotto, del quindicenne Alexandros-Andreas Grigoropoulos (Alexis), avvenuta durante il nostro primo workshop di studio sull’Antigone: un “Polinice” con la maglietta dei Sex Pistols… Questo accadimento ci ha sospinto a muovere il progetto-Antigone sempre più dichiaratamente sul tema delle rivolte del contemporaneo. Alexis è stato ucciso il 6 dicembre 2008 da una pallottola al petto da un agente, un sabato sera come tanti a Exarchia, quartiere centrale di Atene. L’episodio, per quanto sanguinoso e violento, appare quasi epifenomenico. Non certo un incidente occasionale: è la miccia che provoca un’esplosione a catena, ed è facile, anche se discutibile, accostarlo ad altre rivolte che hanno investito le metropoli europee negli ultimi anni. La morte di Alexis ha scatenato un’insurrezione popolare senza precedenti..."

Spagna - Barcellona
Pl. Margarida Xirgu, 1 Sants-Montjuïc 08004 Barcelona Grec Festival - Mercat de les Flors
dal 28/07/2012 al 30/07/2012 ore 21.30
GREC Festival de Barcelona
www.grec.bcn.cat

 

Motus

Indirizzo: Via Castore, 49
47923 RIMINI (RN)
Telefono: +39 0541-326067
Fax: +39 0541-326067
Email: info@motusonline.com
Sito Web:http://www.motusonline.com

Azioni sul documento
ultima modifica 20/08/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it