lunedì 20.11.2017
caricamento meteo
Sections

Promozione all'estero - Cultura d'Europa

Debutta in Germania il nuovo spettacolo di Teatro Due Mondi

Si intitola “I nove comandamenti” ed è un diabolico spettacolo di strada sul Dio Denaro. A Bielefed, il 9 settembre
Debutta in Germania il nuovo spettacolo di Teatro Due Mondi

ph. Stefano Tedioli

Sulla piazza della città è arrivato a predicare un Vitello d’Oro, accompagnato dai suoi diavoli servitori, per annunciare i Nove Comandamenti del Dio Denaro.

Dall’alto di una torre d’argento e oro, preziosa come un grande altare, dimostra come il nostro vivere contemporaneo, schiavo dell’economia, segue i suoi insegnamenti e ciò che i suoi Comandamenti impongono.

Con grottesca ironia e divertente disincanto ci mette davanti agli occhi la realtà che viviamo ogni giorno e che non riusciamo più a vedere. I diavoli, con le vesti terrene di uomini d’affari e ricchi mercanti, presentano le scene che si susseguono con feroce comicità, mostrandoci che la stupida adorazione del Vitello d’Oro non si è mai interrotta.

“I nove comandamenti” è uno spettacolo pensato per un pubblico numeroso e internazionale.
Gli attori si muovono su una struttura elevata per essere visti anche da una vasta platea in piedi.
Le parole sono bandite: restano le azioni, le immagini, i suoni e le scritte nelle diverse lingue e una colonna sonora fatta di brani conosciuti, dai Beatles a Edith Piaf, dai Pink Floyd a Pharrell Williams e tanti altri ancora.

Il debutto della nuova produzione di Teatro Due Mondi in Germania riceve il sostegno dell’Assessorato Cultura della Regione Emilia-Romagna. La compagnia ha coperto parte delle spese di produzione con una campagna di crowdfunding, promossa anche con un divertente video.

leggi tutto

guarda il video


promovideo crowdfunding

 

Teatro Due Mondi

Azioni sul documento
Pubblicato il 06/09/2017 — ultima modifica 06/09/2017
< archiviato sotto: , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it