domenica 17.12.2017
caricamento meteo
Sections

Promozione all'estero - Cultura d'Europa

Spagna - Soqquadro Italiano in tour con Vivaldi

L'ensamble ospite di tre diversi festival con "Stabat Mater", uno spettacolo che fonde musica, canto e danza in una sorta di “opera totale”. A Torroella de Montgrí il 18 agosto, a Jaca il 20 agosto e a San Sebastián il 22 agosto

Soqquadro Italiano è un progetto musicale creato da Claudio Borgianni e da Vincenzo Capezzuto, che nasce dal comune interesse per la produzione artistica, musicale e teatrale italiana dei secoli XVI e XVII.
Parole chiave: "contaminazione", "fusione" e "italiano", con una ricerca costante sospesa tra passato e presente ed uno sguardo aperto a tutti i linguaggi artistici.

L'ensable presenta nel tour spagnolo una versione totalmente nuova e inedita dello "Stabat Mater", rinomato inno religioso di Antonio Vivaldi.
Lo spettacolo, che fa parte del più ampio “Vivaldi project”, fonde musica, canto e danza in una sorta di “opera totale”.

La "riscrittura" di Vivaldi da parte di Claudio Borgianni dà la possibilità a Vincenzo Capezzuto di passare dal canto a brevi stralci recitati e, grazie al lavoro coreografico di Mauro Bigonzetti, alla danza, facendo sì che lo spettatore perda l’orizzonte dei confini tra i vari generi delle arti performative.
E forse quella Mater Dolorosa siamo noi che viviamo lo spaesamento della nostra quotidianità.

Lo spettacolo è ospite del Festival Torroella de Montgrí il 18 agosto, del Festival Camino de Santiago il 20 agosto e della Quincena Musical de San Sebastián il 22 agosto.

guarda il trailer

info Torroella de Montrí, 18 agosto

info Jaca, 20 agosto

info San Sebastián, 22 agosto

 

Festival Torroella de Montgrí

XXVI Festival Camino de Santiago

Quincena Musical de San Sebastián / Donostiako Musika Hamabostaldia

Soqquadro Italiano

Azioni sul documento
Pubblicato il 13/08/2017 — ultima modifica 26/07/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it