lunedì 11.12.2017
caricamento meteo
Sections

Promozione all'estero - Cultura d'Europa

Monografie Multimediali

 

BannerLandi.jpg

Giuseppe Antonio Landi

Detto il Bibiena dell'Equatore, è stato il principale artefice in terra brasiliana, dell’incontro tra due tradizioni culturali, quella del Settecento bolognese e quella dell’Amazzonia lusitana, intrecciando la sua vita con le vicende delle colonie portoghesi d’oltremare.

 

 

banner_codazzi.jpgAgostino Codazzi

Più conosciuto in America che in Italia, la figura di Agostino Codazzi riunisce ed amalgama i caratteri salienti dell'uomo romagnolo: la curiosità, lo spirito d'avventura, la generosità e il senso pratico. Soldato, viaggiatore e uomo di scienza, Codazzi visse in un periodo compresso fra la Rivoluzione Francese e la grande crisi sociale e economica che sconvolse l'Europa verso la metà dell'Ottocento.

 

 

banner_antonelli.jpgGli Antonelli da Gatteo

Questa famiglia diede alla Spagna eccellenti architetti militari e idraulici, comprendendo Roda e i Garavelli. Appartenevano tutti alla stessa stirpe, che produsse la Romagna e alla quale dobbiamo le migliori fortificazioni della penisola, quelle che troviamo in Africa e quelle che ancora sussistono in America, molte delle quali Patrimonio UNESCO

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/02/2012 — ultima modifica 27/03/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it