lunedì 11.12.2017
caricamento meteo
Sections

Promozione all'estero - Cultura d'Europa

Berlino – “A passeggio dentro le mura - La Ferrara di Giorgio Bassani”

Nell'ambito delle celebrazioni per il centenario della nascita, una passeggiata immaginaria insieme al grande scrittore italiano. Dal 23 maggio al 7 luglio 2016

Giorgio Bassani (Bologna, 4 marzo 1916 - Roma, 13 aprile 2000) è stato un vero “intellettuale libero” e internazionale, ma il suo legame con Ferrara è imprescindibile. La città dove ha trascorso l'infanzia e l'adolescenza e dove ha voluto essere sepolto, è rimasta per sempre nel suo cuore ed è diventata teatro delle sue creazioni letterarie.

Nell’anno delle celebrazioni del centenario della nascita dello scrittore, l’Istituto Italiano di Cultura di Berlino ha scelto di rendergli omaggio con la mostra “A passeggio dentro le mura - La Ferrara di Giorgio Bassani” (Ein Spazierengang durch die inner Stadt. Das Ferrara von Giorgio Bassani), patrocinata dal Comitato nazionale per le Celebrazioni e realizzata con l’Assessorato Cultura della Regione Emilia-Romagna e il Comune di Ferrara, in collaborazione con la Fondazione Giorgio Bassani, il MEIS - Museo Nazionale dell'Ebraismo Italiano e della Shoah e Apt Servizi Emilia Romagna.

Tra immagini del passato e del presente e parole dalle opere di Bassani, la mostra segue l'autore in una passeggiata immaginaria dentro le mura, dove i luoghi della città reale si mescolano a quelli della città narrata e tracciano una mappa che ancora oggi un turista in visita a Ferrara può seguire.

La mostra e il programma di eventi dedicati a Bassani organizzati dall’Istituto - “Storie ferraresi / Giorgio Bassani und seine Stadt (1916/2016)", una settimana di proiezioni cinematografiche, letture sceniche e una giornata di studi -, vengono presentati dal Direttore, Luigi Reitani, in una conferenza stampa il 23 maggio, ore 19, cui partecipano il Capo di Gabinetto del Sindaco del Comune di Ferrara, Giovanni Lenzerini, la Presidente della Fondazione Giorgio Bassani, Paola Bassani, la curatrice della mostra, Sharon Reichel e la responsabile del programma di attività del Museo Ebraico di Berlino, Cilly Kugelmann.

L’apertura della mostra è anche l’occasione per la presentazione alla stampa e ai tour operator tedeschi della città patrimonio Unesco, del suo territorio e della sua offerta turistica e culturale (ore 19,45, con il consorzio Visit Ferrara), con un tour virtuale di Ferrara e degustazione di specialità gastronomiche.

Dopo Berlino, la mostra verrà allestita nei prossimi mesi in altre sedi all’estero, con edizioni specifiche per ciascun Paese, grazie alla rete mondiale delle Rappresentanze Diplomatiche e Culturali del Ministero Affari Esteri.

info mostra

info confenza di presentazione

info conferenza "Ferrara e suoi sapori"

#bassani_ferrara

programma "Giorgio Bassani und seine Stadt (1916/2016)"

Azioni sul documento
Pubblicato il 19/05/2016 — ultima modifica 19/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it