sabato 30.08.2014
caricamento meteo
Sections

Sylvie Guillem a Modena - 15 aprile

Al Teatro "Luciano Pavarotti" la grande danzatrice interpreta in prima italiana coreografie di Willam Forsythe e Mats Ek

 

Anche a Modena ci si può incontrare nei prossimi giorni con la grande danza, e anche in questa occasione è in programma una prima italiana. Sul palcoscenico del Teatro Comunale "Luciano Pavarotti" è la volta infatti di una delle più grandi danzatrici dei nostri tempi, Sylvie Guillem, che domenica 15 aprile presenta il suo spettacolo "6000 miles away", prodotto insieme al Sadler's Wells di Londra.

 

Il programma vede Sylvie Guillem impegnata con alcuni lavori di coreografi fra i più importanti dell’intero panorama contemporaneo: William Forsythe, di cui interpreta un nuovo passo a due, dal titolo “Rearray”, e Mats Ek, che per lei ha creato il solo “Bye”, su musiche di Beethoven. Fra i due brani, viene presentata una coreografia di Jiri Kilian, danzata da Aurelie Cayla e Lukas Timulak, e intitolata semplicemente “27’52””.

 

Sublime interprete di tutti i ruoli principali del repertorio classico, Sylvie Guillem, indiscusso talento mondiale della danza, nominata étoile a soli 19 anni da Rudolf Nureyev, è stata, dai primi anni della sua carriera, musa ispiratrice di numerosi coreografi di grande fama quali William Forsythe, Mats Ek e Maurice Béjart. Parallelamente alle sue interpretazioni classiche, l’artista ha riscosso ampi riconoscimenti danzando coreografie contemporanee, oltre che con l’Opéra de Paris, presso la quale si è formata, con il Royal Ballet, l’American Ballet Theatre e il Kirov Ballet, mostrando la completezza delle proprie capacità artistiche. A partire dal 2003 la Guillem si è concentrata sulla danza contemporanea, e dalle collaborazioni con gli artisti Russell Maliphant, Akram Khan e Robert Lepage sono nate le coreografie Broken Fall, Push (rappresentato in prima nazionale durante la stagione 2006/2007 al Teatro Comunale di Modena), Sacred Monsters e Eonnagata.

Sylvie Guillem ha ricevuto il Premio 2011 della critica inglese quale miglior interprete femminile in ambito contemporaneo

Lo spettacolo è stato coprodotto da vari festival e organismi teatrali, come il Dansens Hus Stockholm, l’Holland Dance Festival, Les Nuits de Fourvière/Département du Rhône
Athens Festival, e Esplanade – Theatres on the Bay.

 

Info: Teatro Comunale "Luciano Pavarotti" - Modena - 059 2033020

 

Link:
Teatro Comunale "Luciano Pavarotti" - Modena
Il sito di Sylvie Guillem

Azioni sul documento
Pubblicato il 30/03/2012 — ultima modifica 30/03/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it