lunedì 22.09.2014
caricamento meteo
Sections

Aperto il bando per partecipare al “Terra di Tutti Film Festival”

Fino al 10 giugno 2012 è possibile iscrivere fino a tre opere audiovisive alla sesta edizione della manifestazione, che si svolgerà dall'11 al 14 ottobre a Bologna

Le Organizzazioni Non Governative COSPE e GVC indicono la sesta edizione del Terra di Tutti Film Festival, rassegna cinematografica di documentari e cinema sociale dal sud del mondo. Fino al 10 giugno è possibile partecipare gratuitamente al concorso, che è internazionale e senza vincoli di nazionalità, età o professione.

Il TTFF è riservato a corti e mediometraggi che non  superino i 60 minuti di durata. Le opere devono rientrare nelle categorie “documentario”, “cinema d’animazione” e docufiction e possono essere realizzate con ogni tecnica e formato.

I filmati devono comunque trattare tematiche sociali legate alla globalizzazione e allo sviluppo, ed in particolare almeno uno dei seguenti temi: genere e sviluppo; cittadinanza attiva e sviluppo; diritti umani e democrazia; lavoro e globalizzazione; ambiente; diritti dell’infanzia; guerra terrorismo e violenza; mezzi di comunicazione e informazione sul Sud del mondo.

Ogni singolo autore può presentare al massimo tre opere, prodotte dopo il 1 gennaio 2009.

La domanda di partecipazione deve essere inoltrata compilando, per ogni opera presentata, la scheda di partecipazione, pubblicata sul sito ufficiale del Festival www.terradituttifilmfestival.org. All’atto della compilazione della domanda, il candidato riceverà via e-mail conferma della propria iscrizione.

Una volta iscritti, gli autori devono inviare, tassativamente entro  il 30 Giugno 2012 la liberatoria, scaricabile/stampabile dal sito ufficiale del Festival debitamente compilata in ogni sua parte e firmata per esteso e due copie di ciascuna opera in concorso, in formato DVD video, utilizzando le seguenti modalità:

a) in busta chiusa recante scritta TERRA DI TUTTI FILM FESTIVAL, ad uno di questi indirizzi:

- GVC – Gruppo di Volontariato Civile Onlus Via dell’Osservanza 35/2 – 40136 Bologna (Italy)
Att.ne Stefania Piccinelli

- COSPE – Cooperazione per lo Sviluppo dei Paesi Emergenti Via Lombardia, 36 -40139 Bologna (Italy)
Att.ne Jonathan Ferramola

b) effettuando l’upload del master del DVD zippato attraverso un client FTP. L’autore riceverà le istruzioni e i dati per effettuare l’accesso FTP sulla casella di posta elettronica, indicata nella scheda di iscrizione, con una mail automatica ad iscrizione avvenuta.

 

Leggi il regolamento dettagliato del Concorso

La scheda di iscrizione

 

 

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/05/2012 — ultima modifica 25/05/2012
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it