lunedì 11.12.2017
caricamento meteo
Sections

Al Teatro 29 di Mirandola “La discesa di Orfeo” per Scena solidale

Il Teatro dell’Elfo ospite della tensostruttura il 3 aprile con l’opera di Tennessee Williams

A cento anni dalla nascita di Tennessee Williams Elio De Capitani si cimenta per la terza volta con un suo lavoro, proponendo La discesa di Orfeo,  opera inedita in Italia, con un cast di undici attori e una chitarrista, tutti sempre in scena e totalmente coinvolti nel restituire all'autore e ai suoi personaggi la tragica tenerezza e il furore esistenziale che li consuma.

“La discesa di Orfeo” è stata riletta con gli occhi e con i corpi di chi ha assorbito dentro di sé il teatro e il cinema di Fassbinder, il suo melò sociale, sospeso tra realismo e aperture oniriche. Il testo racconta l'incontro di tre fragili sognatori: Val, un vagabondo con chitarra e giacca di pelle di serpente; Lady,  figlia d'un emigrante italiano linciato dai razzisti, prigioniera di un matrimonio crudele con Jabe che la considera sua "proprietà”; ed inifine Carol Cutrere, giovane milionaria, fragile ma ribelle, che offre a Val un'ultima occasione di fuga.

Il Teatro dell’Elfo la proporrà il 3 aprile alle 21 al Teatro 29 di Mirandola, aderendo alla stagione di Scena solidale, il progetto promosso nel 2012 da Regione Emilia-Romagna e da Emilia Romagna Teatro Fondazione, per contribuire a mantenere il radicamento dei cittadini in territori ancora fortemente segnati dai problemi della ricostruzione post sisma, e dalla mancanza di luoghi nei quali la collettività possa ritrovarsi.

Info
Teatro 29
Via Dorando Pietri - Mirandola (MO)
tel 320 9380791
e-mail mirandola@emiliaromagnateatro.com

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/03/2014 — ultima modifica 07/04/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it