sabato 16.12.2017
caricamento meteo
Sections

Scena solidale inaugura “Vie Festival”

Il 9 ottobre i tre laboratori realizzati nelle aree colpite dal sisma. Il 24 spazio ad altrettanti lavori di Claudio Longhi
Scena solidale inaugura “Vie Festival”

Corri Pinocchio

Il lavoro, l’impegno, la voglia di rinascita e di stare insieme dei cittadini colpiti dal sisma del 2012 sale sul palco e inaugura “Vie Festival”, attraverso i progetti laboratoriali di Scena solidale, il progetto di Regione e Emilia Romagna Teatro Fondazione.

Danzare il tempo
Danzare il tempo
I primi appuntamenti sono per il giorno 9 ottobre, a partire dalle 18, con “Corri Pinocchio”, la non - scuola del Teatro delle Albe con i ragazzi di San Felice sul Panaro, in scena presso la tensostruttura di Finale Emilia. Secondo spettacolo alle ore 20 presso la Sala ARCI Taverna di Novi di Modena, in cui si esibiranno i partecipanti de “Il giorno perfetto”, esito del laboratorio “L’Emilia sulla Luna, secondo passo,” curato dalla Piccola compagnia Dammacco, capitanata da Mariano.  Alle 21.30 si accenderanno i riflettori su “Danzare il tempo”, l’esperienza teatrale dei cittadini di Cavezzo, guidata da Elena Bucci e da “Le belle bandiere”.

Scena solidale ritornerà quindi il 24 ottobre con tre esiti laboratoriali curati da Claudio Longhi: “POLISaccaridi”, in scena alla Biblioteca di Finale Emilia alle ore 18. “S.I.L.O.S.”, presentato al Molino Ariani di San Felice sul Panaro alle 20.30 e “Mirandolandia”, alle 22.45 alla Galleria La Fenice di Mirandola.

Leggi anche “VIE Festival: 17 giorni di prime assolute e grandi protagonisti internazionali” 

Azioni sul documento
Pubblicato il 03/10/2014 — ultima modifica 09/10/2014
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it