mercoledì 24.05.2017
caricamento meteo
Sections

In Ludwig si impara ad amare la musica sulle note di Beethoven

Lo spettacolo, al Testoni di Bologna l'11 e il 12 aprile, è parte di Baby BoFe', rassegna di musica classica dedicata ai bambini

Con Baby BoFe' la musica non ha età: la rassegna nasce infatti dal desiderio di offrire ai più piccoli un’occasione di avvicinamento al linguaggio delle note, con l’intento di creare uno spazio e un tempo adeguati alle loro capacità di attenzione e comprensione. Ogni titolo è strutturato secondo una formula teatrale-musicale che attinge al repertorio per ensemble strumentale, per strumento solista, oppure alla grande tradizione lirica, con la creazione di appositi copioni, scene e costumi, regia e coreografie espressamente pensati per ogni produzione. Sbaby bofèono coinvolti giovani musicisti di talento o artisti di solida esperienza musicale e teatrale che si mettono in gioco nel confronto con un pubblico molto particolare ed esigente, qual è quello dei bambini.

Nell'ambito di Baby BoFe', il Teatro Testoni di Bologna l'11 e il 12 aprile ospita lo spettacolo concerto "Ludwig" realizzato con musiche di Beethoven dalla Compagnia Teatrale Corona (in scena Roberto Corona, autore del testo con Silvia Briozzo oltre che interprete, e Massimo Corona al pianoforte).
È difficile insegnare che cosa sia l’arte, ma sicuramente si può tentare di “educare al bello”, alla sensibilità e far sì che le tante emozioni legate alla musica siano per il bambino un grande stimolo per una vita interiore più ricca e profonda. Ecco dunque in scena uno strampalato insegnante di musica in una scuola primaria e un bambino preso a caso, suo allievo, con il flauto. LudwigL’insegnante vuole riuscire a trasmettere la passione della grande musica. Con l’aiuto del suo amico Pianista e un Beethoven “vero”, raccontando di sé e suonando davvero alcune delle sue straordinarie composizioni, l'insegnante capirà che la migliore conoscenza di un musicista si ottiene attraverso l'ascolto delle sue opere, andando ai concerti in cui vengono eseguite le sue musiche da un’orchestra. Deciderà così di far uscire dalla scuola, rumorosa e caotica, i suoi alunni e di portarli su un palcoscenico, in mezzo a veri musicisti e farli assistere al grande miracolo del silenzio che si trasforma in musica, lasciando che occhi, orecchie, pancia e anima siano trasportati dall’incanto. 

Guarda un estratto video dello spettacolo


Info
Bologna Festival tel. 051 6493397-6493245
Teatro Testoni tel. 051 4153800

Link
Compagnia Teatrale Corona

Azioni sul documento
Pubblicato il 31/03/2015 — ultima modifica 08/04/2015
< archiviato sotto: , , , , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it