martedì 30.05.2017
caricamento meteo
Sections

L'adolescente nello sguardo dello schermo

A Rimini un ciclo di film dedicati alla crescita e alle tematiche giovanili. Dal 10 al 24 febbraio

L'adolescenza non è solo un'importante fase di passaggio della vita, ma anche una rilevante possibilità della mente di rigenerarsi nella creatività.
Lo sa bene il cinema, che da sempre riprende e proietta sentimenti, problematiche, evoluzioni e rinascite dei giovani di tutto il mondo, con un taglio e delle prospettive che stupiscono e sanno far riflettere.

Alla Cineteca Gambalunga di Rimini (Via Gambalunga, 27), dal 10 al 24 febbraio, alle 21, L’adolescente nello sguardo dello schermo, breve rassegna sul cinema contemporaneo d'autore e il mondo adolescenziale, curata dall'Associazione psicoterapeutica "Itaca". Tutte le proiezioni saranno seguite dal commento di un relatore esperto e da un dibattito di approfondimento con il pubblico.

Non poteva che essere Wes Anderson con il riso malinconico di Moonrise Kingdom ad aprire il ciclo, dato  che la sua filmografia da sempre presenta famiglie disfunzionali con figli più maturi dei genitori, e storie di ambizioni destinate al fallimento viste attraverso gli occhi dei ragazzi. Accompagnerà la serata Salvatore Di Grazia, avvocato matrimonialista e dei diritti del minore.

Moonrise Kingdom
Moonrise Kingdom
Il 17 febbraio l'agro di Anderson lascerà spazio alla visione disillusamente gotica di David Cronenberg, spietato nel presentare la vita adolescenziale nei finti paradisi dorati come quello di  Hollywood in Maps to the star. Relatore della serata Massimo Eusebio, docente all'università di Urbino, e vicepresidente dell'Associazione Itaca.

Il 24 febbraio ultimo appuntamento con Giovane e bella di François Ozon; il percorso di crescita di una bellissima diciassettenne parigina che, nel prostituirsi per scelta, vede l'unica strada per esistere e far notare la sua esistenza. Commenterà la visione Vincenzo Vannoni, psicologo, psicoterapeuta, direttore della Cooperativa "Edith Stein".

La pagina web della rassegna



Azioni sul documento
Pubblicato il 08/02/2015 — ultima modifica 10/02/2015
< archiviato sotto: , , >
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it