martedì 27.06.2017
caricamento meteo
Sections

Il "Tristan und Isolde" di Wagner a Modena e a Ferrara

Allestito con l'Opera di Norimberga e diretto da Marcus Bosch, è al Comunale Pavarotti l'11 e il 15 novembre e a Ferrara in gennaio

A centocinquant’anni dalla prima del “Tristan und Isolde” di Richard Wagner, il Teatro Comunale “Luciano Pavarotti” di Modena presenta l’opera con un’importante coproduzione a carattere internazionale, realizzata con l’Opera del Teatro di Stato di Norimberga, un teatro legato molto strettamente alle memorie wagneriane, soprattutto in relazione alla sua inaugurazione, che avvenne, nel 1901, proprio con l’opera che il maestro dedicò alla città, “I Maestri Cantori di Norimberga”.

E ancora oggi il teatro rimane uno dei più forti punti di riferimento a livello mondiale per l’esecuzione di questo repertorio.

L’opera si avvale della partecipazione dell’Orchestra Regionale dell’Emilia-Romagna, diretta da Marcus Bosch, che è direttore musicale del Bavarian State Theater e della Nürnberg State Philharmonic Orchestra dal 2011, nonché uno fra più i prestigiosi interpreti della musica romantica tedesca. Il cast è formato da cantanti tedeschi, e vede nei ruoli principali Vincent Wolfsteiner e Claudia Iten, esperti conoscitori dell’opera wagneriana, un repertorio che come noto richiede rare e specifiche qualità vocali e interpretative.

L’allestimento, della regista Monique Wagemakersn, già applaudito in Germania, mette in scena la passione dei personaggi in un’ambientazione astratta, che evidenzia il carattere simbolico dei suoi elementi e la forza lirica e poetica del dramma musicale. Le scene sono di Dirk Becker e i costumi di Gabriele Heimann.

Le recite al teatro modenese avranno luogo mercoledì 11 (alle ore 19,00) e domenica 15 novembre (alle ore 15,30), mentre, successivamente, l’Emilia-Romagna ospiterà altre due rappresentazioni al Teatro Comunale “Claudio Abbado” di Ferrara, che ha partecipato alla produzione, il 14 e il 17 gennaio 2016.

L’opera verrà presentata in due incontri pubblici, programmati per il 3 e il 10 novembre, alle ore 18, e condotti rispettivamente dal compositore Claudio Rastelli e dal musicologo Alberto Mattioli.

A corollario di questa messa in scena, il Teatro Comunale ha programmato una serie di concerti, in autunno, dedicati al repertorio sinfonico della seconda metà dell’Ottocento, portando a Modena, talvolta per la prima volta, compagini orchestrali tedesche che incarnano la lunga eredità della musica romantica.

 

Informazioni

Teatro Comunale "Luciano Pavarotti" - Modena
Tel. 059 2033020 - info@teatrocomunalemodena.it

 

Link

Teatro dell'Opera di Norimberga
Marcus Bosch
Monique Wagemakersn

Azioni sul documento
Pubblicato il 02/11/2015 — ultima modifica 05/11/2015
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it