venerdì 28.07.2017
caricamento meteo
Sections

Sostegno alla produzione di opere cinematografiche e audiovisive

Fino al 26 agosto seconda finestra aperta per le imprese dell'Emilia-Romagna

Dalla Regione 200 mila euro per sostenere la produzione cinematografica e audiovisiva delle imprese dell'Emilia-Romagna, finanziati attraverso la seconda finestra del Fondo per l'Audiovisivo, aperta fino al 26 agosto 2016. Il bando, come la prima chiamata, disciplina la concessione di contributi, in regime di aiuto “de minimis”, ad imprese che intendono realizzare opere cinematografiche ed audiovisive, in attuazione del Programma regionale in materia di cinema e audiovisivo per il triennio 2015-17.

Possono presentare i progetti e, conseguentemente, essere beneficiarie del contributo regionale le imprese con sede legale in Emilia Romagna, o con unità operativa attiva sul territorio regionale da almeno 12 mesi, che esercitano attività di produzione audiovisiva, cinematografica o televisiva.

 

Il bando

Azioni sul documento
Pubblicato il 27/07/2016 — ultima modifica 29/07/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it