martedì 27.06.2017
caricamento meteo
Sections

“La sorella di Gesucristo” al Teatro Sociale di Gualtieri il 21 luglio

Debutta in regione l’ultimo capitolo della “Trilogia della Provincia” di Oscar De Summa. Ascolta l’intervista
“La sorella di Gesucristo” al Teatro Sociale di Gualtieri il 21 luglio

Oscar De Summa

Una storia semplice e terribile. Una ragazza, Maria, viene violentata da un ragazzo del paese, l’indomani impugna una Smith & Wesson e attraversa il rettifilo assolato che attraversa la piccola città, determinata a vendicarsi. Su questo "soggetto", Oscar De Summa costruisce una scrittura scenica potente, che si nutre dei linguaggi della contemporaneità, cinema, fumetto e tanta musica - la migliore degli anni Ottanta, dai Depeche Mode a Annie Lennox, ai Police, agli U2 - e della sapienza dell’arte antica del teatro che desidera incontrare davvero il suo pubblico e che nulla lascia al caso.
In scena l’attore è solo, ma decine sono i personaggi che abitano il monologo polifonico a cui De Summa dà vita. Voci che si alzano, di volta in volta, dolenti, grottesche, liriche, violente, subdole, grame o piene di grazia, mentre il  corpo dell’attore si fa pieno e vuoto, yin e yang, fino a incarnare nel finale, unico personaggio, quello dello stupratore.

RadioEmiliaRomagnaAscolta l’intervista a  De Summa su RadioEmiliaRomagna

Informazioni

Teatro Sociale
Palazzo Bentivoglio - Piazza IV Novembre
329 1356183 - info@teatrosocialegualtieri.it - www.teatrosocialegualtieri.it  

Azioni sul documento
Pubblicato il 18/07/2016 — ultima modifica 18/07/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it