giovedì 25.05.2017
caricamento meteo
Sections

Il 4 e il 5 maggio Opus Ballet presenta in prima assoluta “Bolero e Gaité Parisienne”

La coreografia di Loris Petrillo va in scena al Cajka di Modena
Il 4 e il 5 maggio Opus Ballet presenta in prima assoluta “Bolero e Gaité Parisienne”

Opus Ballet

Con la nuova produzione "Bolero e Gaîté Parisienne", Loris Petrillo mette in relazione due grandi classici del repertorio ballettistico, estrapolandoli dalla loro collocazione storica e restituendone una lettura contemporanea.
Al centro del percorso coreografico c’è la danza fisica di Petrillo che per questo lavoro sceglie dei corpi maschili.
Petrillo continua il suo personale percorso di studio estremizzando il repertorio e potenziandone la visione disegnando lo spazio attraverso il corpo maschile, corpo che si mette al servizio della danza di Petrillo, potente, poetica e ironica.

Il classico del repertorio è scelto come luogo di racconto, come pretesto per sondare le possibilità fisiche del danzatore e la capacità della coreografia di rileggerne i passaggi.

"Bolero e Gaîté Parisienne" è un gioco di ritmi e di intrecci un lavoro coreografico dove la figura maschile si staglia al centro come collante, misura e ipotesi di una danza sempre più carnale.

Guarda il backstage di "Bolero e Gaîté Parisienne"

opus ballet on youtube

Lo spettacolo è presentato il 4 e il 5 maggio, in prima assoluta, al Teatro Čajka di Modena nel contesto di un’attenzione che la rassegna Modena Danza rinnova ogni anno nei confronti di giovani compagnie e di coreografi del panorama nazionale.

Loris Petrillo
Dopo una carriera come danzatore tra Svezia (Göteborgs Operan Ballet), Belgio (Ballet Royale de Wallonie) e Svizzera (Stadttheatre di Berna), Petrillo è tornato in Italia dove è stato invitato a coreografare per compagnie e teatri quali Aterballetto, Teatro Regio di Torino e Teatro Sociale di Rovigo. Nel 2000 ha fondato la Compagnia Petrillo Danza, creando un repertorio di opere caratterizzate da impegno sociale, politico e culturale.

Compagnia Opus Ballet
Diretta da Rosanna Brocanello, si è affermata come realtà di interesse nazionale attraverso la collaborazione con coreografi  quali Patrick King, Peter Mika, Roberto Zappalà, Corinne Lanselle, German Jauregui, Arianna Benedetti, Philippe Talard e Vasco Wellenkamp.
Con Loris Petrillo ha già presentato Il lago dei cigni, nel 2012.
www.opusballet.it

Informazioni

Cajka Teatro
Via della Meccanica, 19 – Modena
059 9786216 – 3450851765 - cajkateatro@gmail.com - www.cajkateatro.com

Azioni sul documento
Pubblicato il 24/04/2016 — ultima modifica 22/04/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it