martedì 21.11.2017
caricamento meteo
Sections

Atti Sonori Estate

Al Baraccano di Bologna il festival di teatro musicale, fino al 27 agosto
Atti Sonori Estate

Cortile del Baraccano

“Atti sonori”, il festival curato dall’Associazione Culturale Perséphone, inserito nella rassegna bolognese Best e nella frescura del cortile del Baraccano, prosegue fino al 27 agosto, sempre alle 21.30, attraversando generi ed epoche e fondendo la musica con altri linguaggi espressivi.

“Il filo conduttore degli spettacoli in scena - spiega Giambattista Giocoli, direttore artistico del festival - è il teatro musicale, in tutte le sue forme, sempre in formato da camera. Quest’anno attraversiamo 400 anni, dal barocco a Patti Smith”.

Giovedì 10 agosto al Piccolo Teatro del Baraccano arriverà una rara commedia madrigalesca di Adriano Banchieri, monaco olivetano e compositore tra i più illustri del primo Seicento. Si tratta della profana “Barca di Venezia per Padova”, che a Bologna sarà interpretata dalla compagnia Dramatodia, ensemble di musica e teatro diretta da Alberto Allegrezza. La compagnia darà voce ad una variopinta serie di personaggi riuniti in un immaginario viaggio fluviale: i brani dei comici madrigali del bolognese Banchieri sono infatti incastonati in una ricca cornice narrativa.

Giovedì 17 agosto sarà la volta di un concerto dialogato, “Dialogo”, prodotto dagli Artisti Associati con la regia di Mauro Simone, i movimenti coreografici ideati da Nadia Scherano e i testi, molto poetici, di Elisabetta Tulli.

Nella serata di sabato 19 agosto si potrà assistere ad una contaminazione tra fumetti manga e opera lirica, il “Barbiere di Siviglia” di Rossini adattato da Fabio Codeluppi per orchestra di fiati. Questa “storia per immagini, musica e animazioni” è uno spettacolo prodotto da Atti Sonori e Orchestra Sinfonica Rossini di Pesaro, con la collaborazione di alcune scuole e del bolognese NipPop Festival dedicato al Sol Levante. Il manga video-proiettato porta la firma di Tsukishiro Yuko. “Abbiamo voluto cimentaci col manga per l’interesse sempre più alto che in Oriente suscita l’opera lirica”, ha precisato Giocoli, che ha ideato e dirigerà questo “Barbiere a fumetti”.

Mercoledì 23 agosto il festival vuole omaggiare insieme il mondo della lirica, del musical e del teatro di prosa, accomunati in uno spettacolo che porta il titolo “Follie” ed è dedicato ad Alida Ferrarini, soprano lirico, a tre anni dalla sua scomparsa. In scena ci sarà anche suo figlio, Luca Giacomelli Ferrarini, insieme a Cristian Ruìz, entrambi affermati performers e ideatori di questo progetto.

In chiusura del festival, domenica 27 agosto è in programma una produzione della compagnia Tra Un Atto e L’Altro, “Piene di Destino - Patti”, spettacolo dedicato a Patti Smith e tratto da un suo recente libro, “Just Kids”. Così “Patti” del titolo della serata, oltre ad essere il cognome della cantautrice e poetessa statunitense, può fungere da riassunto del suo racconto, autobiografico, ambientato nella New York degli anni Sessanta e focalizzato su una grande amicizia, “un patto esplicito di reciproco sostegno, fondato sulla condivisione di sogni e di arte”. Lo spettacolo miscela reading e canzoni e la voce recitante è di Angela Malfitano, il canto di Angela Baraldi.

 

Informazioni:

www.teatrodelbaraccano.com

Azioni sul documento
Pubblicato il 09/08/2017 — ultima modifica 09/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it