sabato 23.09.2017
caricamento meteo
Sections

Arti Vive Festival dal 6 al 9 luglio a Soliera

Musica indipendente, performance, teatro di strada e laboratori

Ci sono festival (pochi) che si consigliano sulla fiducia, prima ancora che venga completata la line-up definitiva. Ci sono festival (pochissimi) nei quali i luoghi, le direzioni artistiche, i performer, il pubblico, gli investitori e le amministrazioni si confondono, vivono in simbiosi, regalando una visibilità notevole alle piccole città.

Il Festival Arti Vive di Soliera, promosso dalla Fondazione Campori e dal Comune di Soliera, sostenuto dall’Arci Soliera, dalla Cassa di Risparmio di Carpi e dalla Regione Emilia-Romagna, appartiene a questa rara specie: quattro giorni (dal 6 al 9 di luglio) di musica indipendente, performance artistiche, teatro di strada, laboratori, kindergarten e numerosi spazi di convivialità.

Venerdì 7 luglio il live gratuito di Kevin Morby ex bassista dei Woods, poi frontman dei The Babies, interpreti più ispirati dell'indie-rock contemporaneo in tour per presentare l’ottimo “City Music”. In apertura His Clancyness punto di riferimento per la scena musicale diy italiana e la promettente Emanuela Drei aka Giungla.

Sabato 8 luglio si alterneranno sul palco 3 gruppi italiani dal potentissimo impatto live: Mood, Soviet Soviet, Sick Tamburo e a seguire aftershow all’Arci Dude con Capibara.

Domenica 9 luglio ad aprire la serata internazionale sarà Christaux, il nuovo progetto di Clod, ex voce del duo electro italiano Iori's Eyes, a seguire i californiani Xiu Xiu, reduci dalla rivisitazione della meravigliosa colonna della serie ideata da David Lynch, presenteranno il loro ultimo album, Forget.

In chiusura uno dei gruppi live più affascinanti degli ultimi vent’anni, i Blonde Redhead, di stanza a New York, freschi del loro ultimo EP 3 O’Clock, sono un pezzo fondamentale della storia dell'art-rock.

La sezione teatrale ritrova nella stessa sera di giovedì 6 luglio: Ugo Sanchez Jr, un clown e mattatore italiano con enorme esperienza internazionale, che vanta spericolati passaggi televisivi nonché una lunga collaborazione con lo Slava’s Snow Show, e Cristian Ceresoli, autore del grande successo di pubblico e critica de “La Merda”, che presenta il nuovo lavoro "Fashion Macht Frei" ancora in fase di lavorazione e allestita in forma di reading (di lettura) per Arti Vive Festival 2017. Sul palco l’attrice Silvia Gallerano e Stefano Cenci, direttore artistico di Arti Vive Festival.
Infine, domenica 9 luglio, un gradito ritorno ad Arti Vive Festival, Il Teatro dei Venti con “Pentesilea”, un vertiginoso atto unico per due trampolieri.
Tutti gli spettacoli sono gratuiti tranne: Blonde Redhead +Xiu Xiu +Christaux.

Azioni sul documento
Pubblicato il 04/07/2017 — ultima modifica 04/07/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it