sabato 21.10.2017
caricamento meteo
Sections

Spettacolo dal vivo, due milioni di euro per la formazione qualificata

Il bando è rivolto agli enti di formazione accreditati. Le domande dovranno arrivare entro il 21 giugno

Favorire una occupazione qualificata nel sistema regionale dello spettacolo dal vivo, per alzare le competenze delle persone e contribuire alla crescita di questo comparti in tutto il territorio dell’Emilia-Romagna.

È questo l’obiettivo del bando approvato dalla Giunta regionale e rivolto agli enti di formazione accreditati, che dovranno ora progettare le azioni formative. Destinatari di entrambi gli interventi dovranno essere persone che hanno assolto l’obbligo d'istruzione e che hanno bisogno di formazione per ridurre il divario tra le competenze possedute e quelle richieste per esercitare professionalmente nel settore.

Sono disponibili 2 milioni di euro di risorse del Fondo sociale europeo. Tre i tipi di intervento formativo finanziabili, che devono essere presentati entro il prossimo 21 giugno: percorsi di formazione (240-600 ore) progettati con riferimento al Sistema regionale delle qualifiche nell’ambito “Produzione artistica dello spettacolo”; percorsi di formazione permanente (50-150 ore) per persone già in possesso di conoscenze in quell’area professionale e che abbiano necessità di nuove competenze tecniche; percorsi di alta formazione (300-1.000 ore) per acquisire alte competenze specialistiche.
Priorità sarà data alle operazioni formative presentate da un partenariato socio economico ampio e pertinente, in coerenza con la "Strategia regionale di ricerca e innovazione per la specializzazione intelligente”, e con una attenzione particolare all'internazionalizzazione, per rafforzare la dimensione internazionale dei sistemi produttivi regionali.

 

Informazioni:

bando spettacolo dal vivo

Azioni sul documento
Pubblicato il 26/05/2017 — ultima modifica 26/05/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it