domenica 20.08.2017
caricamento meteo
Sections

Promozione della cultura cinematografica e audiovisiva


Cosa fa la Regione

Nell'ambito del Programma regionale in materia di cinema e audiovisivo per il triennio 2015-2017, la Regione, con lo scopo di favorire lo sviluppo della cultura cinematografica sul territorio:

a) sostiene festival e rassegne di rilievo regionale, nazionale e internazionale, realizzati sul territorio emiliano-romagnolo, in grado di favorire l’incremento e la diversificazione del pubblico e la circolazione delle opere, che prevedano al loro interno iniziative collaterali di formazione del pubblico, in particolare di quello giovane, e che costruiscano sinergie tra esperienze analoghe, ai fini di una migliore programmazione e circuitazione sul territorio e di un’integrazione degli interventi e delle risorse;

b) sostiene e valorizza progetti mirati all’alfabetizzazione, alla formazione e all’ampliamento del pubblico, in particolare di  quello giovane, e più in generale  alla promozione della cultura cinematografica ed audiovisiva nei confronti dei cittadini, anche grazie alla collaborazione con le istituzioni scolastiche e alle opportunità offerte dalle nuove tecnologie;

c) sostiene progetti di ricerca, raccolta, catalogazione, conservazione, digitalizzazione e valorizzazione della documentazione cinematografica e audiovisiva di interesse regionale o di rilievo nazionale ed internazionale;

d) favorisce e sostiene le attività di promozione e diffusione delle opere cinematografiche e audiovisive, con particolare riguardo ai giovani autori del territorio e al patrimonio regionale.

A chi rivolgersi

Servizio Cultura e Giovani

Promozione attività cinematografiche e audiovisive 
Responsabile: Fabio Abagnato
051.527.85.43
Fabio.Abagnato@Regione.Emilia-Romagna.it

Azioni sul documento
Pubblicato il 25/10/2013 — ultima modifica 03/08/2017
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it